Federico Ruffo
Federico Ruffo, giornalista Report (Foto Gazzetta TV)

MILAN NEWS – Avvertimento al giornalista Rai Federico Ruffo, il quale è stato uno degli autori della recente inchiesta per la trasmissione Report sui presunti rapporti tra dirigenti della Juventus, ultrà e ‘ndrangheta.

Triste e vergognoso episodio verificatosi due notti fa ad Ostia: una croce con vernice rossa sul muro accanto alla porta di casa e liquido infiammabile in più punti sul pianerottolo dell’appartamento del giornalista. Un avvertimento in perfetto stile malavitoso. Ruffo ha presentato denuncia ai carabinieri e ovviamente sulla vicenda sono in corso indagini. Il racconto del diretto interessato: “Ero tornato tardissimo – riferisce in un video pubblicato sulla pagina Facebook della trasmissione Report -. Passo gran parte della settimana a Torino, dovevano sapere che ero a casa. Stavo dormendo quando ho sentito un rumore da fuori, era la ciotola del cane. Il mio cane ha iniziato ad abbaiare tantissimo. Sono uscito a piedi nudi e sono scivolato su un lago di benzina. Sono caduto a terra riempendomi di benzina sulla schiena e le gambe. Poi sono uscito in giardino, sono arrivato al cancello per vedere se stessero scappando ed era pieno di benzina”.

Praticamente hanno provato a bruciargli la casa con lui dentro. Episodio vergognoso in un paese che dovrebbe avere massima libertà di stampa. Solidarietà al nostro collega giornalista, con la speranza che episodi del genere non accadano più.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it