Tiémoué Bakayoko
Tiémoué Bakayoko (©Getty Images)

MILAN NEWS – Nelle ultime due settimane Timoué Bakayoko è risultato tra i più positivi, soprattutto per la crescita conseguita con la maglia del Milan.

Il francese classe ’94 ha sfruttato le assenze forzate di Biglia e Bonaventura diventando titolare fisso sin dal match interno contro la Sampdoria e facendo finalmente vedere quali sono le sue reali doti: quantità, aggressività ed equilibrio in mezzo al campo, pur non avendo piedi da regista puro (per i voti di Bakayoko, CLICCA QUI).

Il francese è rimasto a Milanello durante la tornata di incontri internazionali ed è stato oggi interpellato da Sky Sport per parlare del suo momento finalmente positivo: “Ho fatto delle buone cose di recente, la squadra si fida più di me. Ma so di dover migliorare molto. E’ vero, ho preso qualche fischio all’inizio, ma presto la gente mi applaudirà. Kessié mi sta aiutando molto con la lingua, mi trovo bene con lui nel 4-4-2, anche se mi sono adattato in precedenza anche con il 4-3-3″.

La sconfitta con la Juventus non ha scalfito l’ottimismo di Bakayoko: “Mi dispiace per la sconfitta, ma questo è il calcio, loro sono più esperti e completi di noi. Ma sono contento per come ho giocato, voglio continuare così e migliorare”. Infine un parallelismo tra i due tecnici italiani con cui finora ha lavorato in carriera: “Meglio Conte o Gattuso? Non posso scegliere, sono due tecnici che puntano sull’intensità, hanno lo stesso modo di lavorare”.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it