Lucas Paquetà
Lucas Paquetà (©Getty Images)

MILAN NEWS – Lucas Paquetá è ormai in arrivo. Il Brasileirão è agli sgoccioli, dicembre si avvicina e il Milan è pronto ad accogliere la sua nuova stella. Nel frattempo, Gennaro Gattuso è a lavoro per trovargli una soluzione tattica ideale.

In attesa del primissimo incontro, il tecnico ha infatti già consumato una serie smisurata di filmati per conoscere ogni singolo dettaglio. Ma non dovrebbe tardare la stretta di mano tra i due: considerando che il 2 dicembre calerà il sipario in Brasile, il talento carioca dovrebbe raggiungere l’Italia solo dopo qualche giorno di vacanza. Quel che è certo è che non approderà a Milanello direttamente a gennaio, piuttosto lavorerà con i nuovi compagni di squadra già da metà dicembre circa. E la speranza del club – rivela il Corriere dello Sport –  è che il classe 97 sia già abile e arruolabile per la Supercoppa del 16 gennaio contro la Juventus.

Nel frattempo, sono due le ipotesi in merito alla posizione in campo: mezzala in un 4-3-3 o seconda punta in un 4-4-1-1. Nella prima ipotesi, sarebbe di fatto un alter ego dello sfortunato Giacomo Bonaventura costretto a un lungo stop. Pertanto, Rino sarebbe anche obbligato ad accelerare l’apprendistato così da ritrovarsi in rosa il sostituto. Nell’altra soluzione, sarebbe invece la spalla di Gonzalo Higuain. Uno scenario – sottolinea il quotidiano – probabilmente anche più adatto per l’ex Flamengo, con minori obblighi tattici e maggior liberà per le proprie qualità. “Pensa con la stessa testa calcistica di Coutinho e Neymar. Non hanno mai giocato insieme, ma in campo si trovavano anche senza guardarsi”, ha intanto riferito di recente il Ct verdeoro Tite. Un grande messaggio di speranza per il mondo Milan.

Grafico tratto dal Corriere dello Sport

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it