Riccardo Montolivo
Riccardo Montolivo (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Non solo entrate, per quanto necessarie. Il mercato invernale ed estivo del Milan vedrà piuttosto anche alcune cessioni, tra parametri UEFA da rispettare e giocatori in scadenza e non solo da piazzare.

La lista dei possibili futuri svincolati rossoneri intanto è la seguente: Ignazio Abate, Cristian Zapata, Riccardo Montolivo, José Mauri e Andrea Bertolacci. Tutti con ingaggi pesanti, tra l’altro. Tuttavia, come riferisce Tuttosport oggi in edicola, forse non tutti destati all’addio. L’esterno di Sant’Agata de’ Goti e il difensore colombiano, per esempio, potrebbero anche restare nel caso accettassero una decurtazione dell’ingaggio. In caso contrario, per il terzino potrebbe esserci la Major Soccer League mentre per il sudamericano la Liga spagnola o la pista asiatica.

Per restare aggiornato sul calciomercato MilanCLICCA QUI!

Calciomercato Milan, ecco tutti i nomi in uscita

Discorso totalmente diverso per gli altri tre, il cui addio è praticamente certo: l’ex capitano del Diavolo è ormai ai margini e non è stato preso in considerazione nemmeno con l’infortunio di Lucas Biglia, Mauri e Bertolacci anche non sono ritenuti alternative di primo profilo da Gennaro Gattuso e quasi sicuramente saluteranno in estate.

Ma lista di sbarco non riguarda solo giocatori in scadenza di contratto. In porta, per esempio, uno tra Antonio Donnarumma e Alessandro Plizzari è di troppo e a inizio 2019, probabilmente più il secondo, potrebbe andare via in prestito. Così come invece Alen Halilovic, nella prossima sessione estiva, è destinato a chiudere definitivamente la sua avventura milanista. Fabio Borini, con l’arrivo di Lucas Paquetá e un attaccante, anche potrebbe decidere di cambiare aria a malincuore per il tecnico. Infine c’è Tiémoué Bakayoko, in netta ripresa rispetto all’avvio disastroso. Se dovesse continuare così, il club potrebbe decidere di riscattarlo. Ma il Chelsea dovrebbe abbassare di molto le pretese per ora fissate a 40 milioni di euro, scendendo almeno ai 15.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it