Cesc Fabregas Calciomercato Milan
Cesc Fabregas (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Dalla sessione invernale del mercato ci si attendono alcuni colpi dal club rossonero. Gennaro Gattuso avrebbe bisogno di almeno un innesto per reparto.

In difesa serve un centrale, visti i problemi fisici avuti da Mattia Caldara e non solo, e in attacco dovrebbe arrivare un nuovo centravanti (Zlatan Ibrahimovic?). Ma è il centrocampo il settore nel quale il Milan a prescindere avrebbe dovuto intervenire a gennaio. Lì serve aumentare il tasso tecnico per migliorare la qualità del gioco.

Per tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanCLICCA QUI!

Calciomercato Milan: piacciono Fabregas, Fabinho, Paredes e Suarez

Il Corriere dello Sport oggi mette in risalto quattro nomi di centrocampisti nel mirino del Milan. Tutti giocatori che sarebbero molto utili a mister Gattuso.

  1. Cesc Fabregas: lo spagnolo ha 31 anni e un contratto in scadenza a giugno 2019. Nel Chelsea di Maurizio Sarri non trova troppo spazio e pertanto potrebbe anche partire già a gennaio. Ha un ingaggio molto elevato, però degli intermediari sarebbero al lavoro per offrire l’ex Barcellona e Arsenal a Leonardo con un contratto biennale con opzione per il terzo anno.
  2. Fabinho: nel Liverpool ha trovato spazio solamente nelle ultime partite. Se continuerà ad essere impiegato da Jurgen Klopp, è possibile che la sua avventura nei Reds possa proseguire. Se tornerà ad essere escluso, potrebbe chiedere la cessione. Il Milan sarebbe interessato a un prestito dei sei mesi.
  3. Leandro Paredes: sarebbe il preferito di Leonardo, però lo Zenit San Pietroburgo chiede 30 milioni di euro. Il club russo difficilmente concederà il prestito. Il Diavolo avrà poco margine di manovra per investire a gennaio, probabilmente, e dunque l’operazione si presenta complicata.
  4. Denis Suarez: il giovane talento spagnolo trova poco spazio nel Barcellona e non gli dispiacerebbe trasferirsi in Italia per giocare con maggiore continuità. La strada del prestito potrebbe essere percorribile.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it