Giovanni Carnevali e Giorgio Squinzi
Giovanni Carnevali e Giorgio Squinzi (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANStefano Sensi è uno dei giocatori accostati al club rossonero per gennaio. Gennaro Gattuso ha bisogno di centrocampisti tecnici e il giovane talento italiano sembra piacere.

Giorgio Squinzi, patron del Sassuolo, ha voluto rispondere alle indiscrezioni che accostato il giocatore al Milan. Queste le sue parole ai microfoni di calciomercato.com: «Non credo sia una cosa di stretta attualità, noi non abbiamo necessità di vendere. Trattativa a gennaio? Guardi di queste cose se ne occupa Giovanni Carnevali, non voglio aggiungere altro».

Il presidente del club emiliano non sembra chiudere alla partenza di Sensi. Il fatto che dica di non avere la necessità di cedere pare un segnale a farsi avanti con offerte importanti, se c’è l’intenzione di strappare il talentoso talento al Sassuolo. Il patron Squinzi si terrebbe volentieri il ragazzo, però traspare anche la possibilità di trattare se arriverà una proposta rilevante economicamente.

Difficile pensare che il Milan possa farsi avanti con un’offerta shock per Sensi. Probabile che Leonardo e Paolo Maldini cerchino soprattutto soluzioni low cost per rinforzare l’organico di Gattuso. Il gioiello della squadra di Roberto De Zerbi richiede un investimento e il club rossonero difficilmente lo farà a gennaio.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it