Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Sono sempre più insistenti le indiscrezioni sul ritorno al Milan di Zlatan Ibrahimovic. L’attaccante svedese sarebbe felice di vestire nuovamente la maglia rossonera.

A quanto pare, molto dipende dalla volontà di Leonardo e Paolo Maldini. Una loro chiamata potrebbe sbloccare senza troppi problemi la situazione e dare il via all’Ibra-bis al Diavolo. Il calciatore per il momento non si è esporto nelle varie intervista, tenendo sempre quindi un velo di incertezza sul suo futuro, come è solito fare. Il Milan ha bisogno di un’altra punta e con lui farebbe un salto di qualità importante in termini tecnici e di personalità. Nonostante i 37 anni, Ibrahimovic ha dimostrato di saper essere ancora decisivo: con i Los Angeles Galaxy, in 27 partite, ha segnato 22 reti.

(Per tutte le news sul possibile ritorno di IbrahimovicCLICCA QUI!)

Intervistato dai microfoni di Sport, lo svedese ha parlato così della sua scelta di andare in Major League Soccer, e perché proprio a Los Angeles: “Mia moglie ha detto che un giorno le sarebbe piaciuto vedere cosa vuol dire vivere a Los Angeles, è stata una delle molte ragioni della mia scelta. Los Angeles non ha scelto me, io ho scelto Los Angeles. Sentivo che stavo dando loro qualcosa che prima non avevano e gli ho fatto un regalo. Hanno capito subito chi e cosa fossi e che tutte le cose che ho detto sarebbero accadute, mi ci sono voluti 10 minuti per presentarmi”.

 

Redazione MilanLive.it

 

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it