cesc fabregas calciomercato milan chelsea
Cesc Fabregas (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – A gennaio il club rossonero dovrà necessariamente rinforzarsi. In ogni reparto andrebbe preso un innesto. Tra infortuni e carenze tecniche, c’è bisogno di intervenire.

Leonardo e Paolo Maldini stanno studiando le operazioni da effettuare. Lucas Paquetà è stato già preso, mentre Zlatan Ibrahimovic sembra molto vicino. Due elementi di qualità, ma al Milan non bastano. Tra difesa e centrocampo andrebbero presi altre due pedine. Per lottare per la Champions League mister Gennaro Gattuso necessita di un organico più completo e tecnicamente migliore.

Per tutti gli aggiornamenti sulle ultime news di calciomercato MilanCLICCA QUI!

Calciomercato Milan: contatti con il Chelsea

Oggi il tabloid britannico The Sun rivela che il Milan è in contatto con il Chelsea per tre giocatori. Si tratta di Gary Cahill, Andreas Christensen e Cesc Fabregas. I primi due sono dei difensori centrali, mentre il terzo è un centrocampista. Tutti considerati cedibili. I rapporti tra i club sono buoni, come si è visto anche dall’operazione per Tiemoué Bakayoko nell’ultima estate.

La dirigenza del Milan sta dialogando con Marina Granovskaia, direttore generale dei Blues, per capire i margini di trattativa. Considerando le esigenze legate al Fair Play Finanziario, l’ideale per la società rossonera è fare operazioni in prestito con diritto di riscatto. Per Christensen ciò sarebbe possibile. Invece Cahill e Fabregas hanno un contratto in scadenza a giugno 2019, pertanto il Chelsea sarebbe più interessato a tentare una cessione a titolo definitivo per incassare qualche milione prima dello svincolo in estate.

Vedremo se il Milan pescherà dalla squadra di Sarri uno o più rinforzi a gennaio. Certamente i buoni rapporti trai club possono favorire qualche operazione. Però Leonardo e Maldini guardano anche ad altri obiettivi. Sarà importante far coincidere le esigenze economiche con quelle tecniche. Il bilancio non va troppo appesantito, ma al contempo serve migliorare qualitativamente la squadra.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it