Leonardo Bonucci
Leonardo Bonucci (©Getty Images)

MILAN NEWS – Dagli applausi e le ovazioni dell’estate 2017 ad un rapporto che, circa un anno e mezzo dopo, è letteralmente andato in pezzi.

Leonardo Bonucci ha scelto di tornare alla Juventus dopo la stagione da capitano del Milan, andata a finire in maniera meno brillante di quanto auspicato da società e tifosi che avevano puntato tutto sulla qualità e la leadership del centrale classe ’87, incapace di replicare a Milanello le prove viste ed ammirate con la maglia bianconera indosso. E dopo i fischi subiti a San Siro durante Italia-Portogallo, sembra che Bonucci sia definitivamente stizzito nei confronti dei suoi ex tifosi.

Per le news sul rapporto teso tra Bonucci e il Milan CLICCA QUI

Ieri Bonucci, dopo la vittoria della sua Juve in Champions League contro il Valencia, ha pensato bene di gettare altra benzina sul fuoco nel rapporto con il Milan; interpellato dall’emittente ufficiale Juventus TV nel post-partita dell’Allianz Stadium ha replicato con una battuta alla domanda dei cronisti: “53 presenze in Champions con la Juve? Mi riempie di orgoglio entrare a far parte della top 10 in Europa. Devo recuperare quelle perse lo scorso anno…”

Un chiaro riferimento, quello di Bonucci, alla sua scorsa stagione disputata con il Milan, facendo intendere che il club non ha provveduto a costruire una squadra idonea a puntare la zona Champions League.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it