Ivan Gazidis
Ivan Gazidis (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il primo giorno ufficiale di Ivan Gazidis in casa Milan. Dopo 10 anni a Londra sponda Arsenal, inizia oggi l’avventura milanista del dirigente sudafricano. La richiesta di Elliott Management Corporation è sulla carta semplice e pratica, ossia: permettere al Diavolo di tornare nell’Olimpo del calcio europeo facendo crescere i ricavi.

Nonostante inizierebbe oggi il mandato del neo Ad rossonero, in realtà l’ex CEO dei Gunners si sta muovendo dietro le quinte già da diverse settimane. Tant’è che già a inizio novembre, per esempio, ha preso possesso in pianta stabile del suo ufficio al quarto piano di via Aldo Rossi, lo stesso che fu di Marco Fassone. Ora, come svela La Gazzetta dello Sport, è possibile che porti con sé qualche figura di fiducia.

(Per tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI!)

Una potrebbe essere Michael Gandler, che a metà novembre si è dimesso dall’Inter, dove ricopriva il ruolo di Chief Revenue Officer (in pratica l’uomo delle entrate). La grande missione di Gazidis del resto sarà quella di incrementare i ricavi, in particolare quel fatturato di 210 milioni di euro che non cresce da circa 15 anni. La proprietà si attende da lui anche una forte spinta dal punto di vista degli sponsor, migliorando i termini con quelli attuali e portandone di nuovi. Dopo l’assemblea di mercoledì, il neo dirigente conoscerà strutture e dipendenti e poi potrà iniziare a concentrarsi sui suoi molteplici obiettivi: l’aspetto commerciale, il faldone stadio e l’area istituzionale relativa alla Uefa. E a proposito di quest’ultimo capitolo: toccherà anche a lui far fronte alla decisione in arrivo dell’organo europeo.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it