Gennaro Gattuso Milan Dudelange
Gennaro Gattuso (©Getty images)

MILAN NEWS – Primo lunch match della stagione indigesto in casa Milan. Come infatti riferisce La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, Gennaro Gattuso non l’ha presa bene. Del resto, proprio ieri il tecnico ha condiviso il suo disappunto ieri ai microfoni di Milan Tv: “È assurdo giocare alle 18.55 il giovedì e poi fare l’anticipo della domenica. Non voglio fare polemica ma è una decisione che non capisco”. 

(Per seguire la conferenza stampa di GattusoCLICCA QUI!)

Il messaggio è chiaro: riposo insufficiente in un momento già delicato per via delle tante assenze. Così i rossoneri saranno chiamati agli straordinari degli straordinari, considerando una rosa decimata da un’ecatombe e un avversario anche in grandissima forma in quest’avvio di stagione.

Il tecnico, comunque, non vuole giustifiche per i suoi: “Comunque ci sarà da battagliare, non voglio scuse e siamo più forti anche di questo. Ma è forte anche il Parma, e quando ribalta l’azione ha dei missili in attacco come Gervinho e Inglese. Dobbiamo essere bravi. Se giochiamo come col Dudelange non basterà, servono più energie. Il sesto posto del Parma non è un caso”. Intanto la prevendita – aggiunge il Corriere della Sera – va a gonfie vele: i biglietti venduti sono infatti già 50mila. E arrivano buone notizie anche da Milanello da Patrick CutroneTiémoué Bakayoko, usciti acciaccati giovedì contro il Dudelange.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it