Patrick Cutrone Davide Calabria
Patrick Cutrone e Davide Calabria (©Getty Images)

MILAN NEWS – Riecco Patrick Cutrone anche in Serie A. Dopo la rete di giovedì al Dudelange, l’attaccante torna ad esultare anche in campionato col goal in Milan-Parma di quest’oggi. Una rete pesantissima tra l’altro, perché rianima subito un Diavolo spiazzato dal vantaggio degli ospiti.

Grinta, potenza e determinazione. Spietato come pochi in area di rigore, carismatico e trascinatore come un veterano. Sicuramente c’è da migliorare sul piano tecnico, ma il tempo è tutto dalla sua parte considerando i soli 20 anni. Nel frattempo, l’attaccante di Como già straccia record e scala gerarchie nel mondo rossonero. Con la rete infrasettimanale si era infatti laureato il più giovane italiano ad andare in doppia cifra in campo europeo, oggi invece si è confermato come miglior bomber della nuova era con Gennaro Gattuso. Del resto aveva già sovrastato André Silva e Nikola Kalinic lo scorso anno, ma adesso c’è anche la conferma matematica. Con l’1-1 momentaneo di oggi infatti, Patrick sale a quota 18 reti totali in questo nuovo percorso. Meglio anche Gonzalo Higuain, giunto però solo in estate a Milanello.

Per restare aggiornato sulle ultime news MilanCLICCA QUI!

L’attaccante classe 98, intanto, si è scrollato più macigni sulle spalle nel lunch match di oggi. Innanzitutto ha trovato il goal in campionato che mancava dallo scorso 28 ottobre contro la Sampdoria, inoltre, per la prima volta in assoluto, ha sbloccato il risultato anche senza il Pipita al suo fianco. Servirebbe solo un ultimo step per chiudere il cerchio: ossia il goal in trasferta, fatto che manca addirittura dal finale dello scorso campionato. Magari ci penserà tra due settimane, in casa del Bologna. Nel frattempo il messaggio a uno Zlatan Ibrahimovic in arrivo è già lanciato: la strada non sarà affatto spianata.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it