Tiemoué Bakayoko Alberto Grassi
Tiemoué Bakayoko e Alberto Grassi (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Ormai quel Tiémoué Bakayoko lento, macchinoso e spaesato è solo un lontanissimo ricordo in casa Milan. Ora lo scenario è completamente ribaltato: piuttosto, il centrocampista in prestito dal Chelsea è ormai già da un po’ un nuovo pilastro del Diavolo di Gennaro Gattuso.

Segnali positivi già nelle ultime uscite da mezzala, ma l’ascesa finale è giunta quando il tecnico gli ha affidato le chiavi del centrocampo. Con l’infortunio di Lucas Biglia, è infatti ricaduta su di lui la scelta per prendere il controllo della cabina di regia. Il colosso francese è stato preferito a Riccardo Montolivo, José Mauri e Andrea Bertolacci. E la fiducia è stata ripagata a pieno.

Per restare aggiornato sul calciomercato MilanCLICCA QUI!

Calciomercato Milan, Fabregas conferma Bakayoko in rossonero?

Anche domenica col Parma ha giganteggiato, confermandosi addirittura come migliore in campo nonostante non abbia segnato. Prestazioni che spingono inevitabilmente a ragionare già in ottica estiva, lì dove Elliott Management Corporation sarà chiamato alla decisione sull’eventuale riscatto. La cifra fissata, ossia 35 milioni di euro, rappresenta un chiaro ostacolo. Tuttavia, assicura La Gazzetta dello Sport, non mancano comunque margini d’apertura. Il primo arriva proprio dal diretto interessato, la cui volontà è di una permanenza in Lombardia anche in estate. Ora tocca quindi a Federico Pastorello, intermediario dell’operazione, convincere Roman Abramovic a scendere a condizioni più favorevoli.

La chiave della vicenda potrebbe essere però un obiettivo del club, ossia Cesc Fabregas. Comprare due al prezzo di uno e mezzo, è questa l’idea del quotidiano. Andare magari incontro alle ingenti richieste dei blues per lo spagnolo, pari a 10 milioni di euro nonostante la scadenza a giugno, per strappare uno sconto significativo in ottica estiva per Bakayoko. Trovare un punto di incontro che possa far felici tutti: Leonardo che abbraccerebbe così due rinforzi importanti in contemporanea, le casse londinesi che si riempirebbero invece in cambio di due esuberi.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it