Cesc Fabregas Calciomercato Milan
Cesc Fabregas (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – E’ Cesc Fabregas il primissimo nome per il centrocampo del Milan in vista di gennaio. Ai margini con Maurizio Sarri al Chelsea e in scadenza di contratto a giugno, Elliott Management Corporation prova rinforzare l’organico con un profilo di assoluto spessore e grande esperienza internazionale.

Del resto il centrocampo, considerando i due gravi infortuni di Lucas Biglia e Giacomo Bonaventuraè forse la priorità del 2019. Se il numero 5 rossonero sarà sostituito dal brillante e giovane Lucas Paquetá, Leonardo ha individuato invece nel 31enne spagnolo il nome adatto per rimpiazzare l’argentino.

Per restare aggiornato sul calciomercato MilanCLICCA QUI!

Calciomercato Milan, ecco le richieste di Fabregas

La trattativa è attualmente in piedi, ma non è per niente semplice nonostante le premesse. Come infatti riferisce La Gazzetta dello Sport, il problema resta sempre lo stesso: ossia il muro di Roman Abramovic, il quale chiede addirittura 10 milioni di euro per la cessione immediata del regista nonostante l’addio certo tra sei mesi. Inoltre, spunta un intoppo anche per le pretese del calciatore: la richiesta di un contratto di 2 anni e mezzo a 5 milioni di euro a stagione. Troppi anche per lui, vecchia conolla dell’Arsenal, nonostante la simpatia e la stima del nuovo Ad Ivan Gazidis.

Una spintarella all’affare – si legge sul quotidiano – potrebbe arrivare dalla moglie del calciatore. Daniella Semaan, da modella qual è, sembrerebbe infatti gradire un’esperienza a Milano. Ovvio che intanto il Diavolo valuti anche altre vie: l’ultimo nome emerso arriva dal Brasile, ed è quello del 24enne Rodrigo Dourado dell’Internacional. Sull’agenda di Leonardo resta sempre l’altra pista internazionale che porta a Denis Suarez del Barcellona, oppure le potenziali piste italiane come Stefano Sensi del Sassuolo o Daniele Baselli del Torino. Ma la situazione per Fabregas va monitorata, potendo anticipare e intrecciare il discorso legato alla permanenza di Tiémoué Bakayoko.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it