Fabio Borini Matias Silvestre
Fabio Borini e Matias Silvestre (©Getty Images)

MILAN NEWS – Non sarà ancora un Milan al massimo delle proprie potenzialità quello che domani sera affronterà in casa il Torino per la 15.a giornata di Serie A.

I rossoneri ritrovano finalmente Gonzalo Higuain dopo le due giornate di squalifica, ma vantano ancora diversi elementi indisponibili per problemi fisici e muscolari. Oggi, durante la sua conferenza stampa pre-partita, Gennaro Gattuso ha chiarito la situazione di alcuni di questi calciatori rossoneri che non saranno della partita domani.

Per leggere la conferenza di Gattuso CLICCA QUI

Il tecnico rossonero ha parlato delle condizioni dei due centrali attualmente indisponibili, ovvero Mateo Musacchio e Alessio Romagnoli, che ancora dovranno lavorare per tornare al top: “Hanno entrambi ricominciato a correre e ad allenarsi in modo blando, ne sapremo meglio la prossima settimana. Musacchio ha 4-5 giorni di vantaggio su Romagnoli per il recupero fisico”. Dunque ci vorrà ancora una decina di giorni per rivederli entrambi a disposizione, magari in tempo per la sfida alla Fiorentina del 22 dicembre.

La novità negativa arriva però dall’attacco, visto che anche Fabio Borini è alle prese con un dolore recente: “Devo pensare a Borini, che ha un problema alla caviglia ed è in dubbio, devo capire come schierare l’attacco”. Il jolly offensivo del Milan rischia di saltare la gara contro il Torino; se non fosse stato acciaccato avrebbe probabilmente potuto giocare titolare come esterno sinistro di centrocampo.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it