Walter Mazzarri
Walter Mazzarri (©Getty Images)

MILAN NEWS – Tornerà a San Siro con la voglia di dimenticare il periodo non così esaltante da allenatore dell’Inter e mettere in difficoltà il Milan.

Questo l’intento domani di Walter Mazzarri, che guiderà il Torino nella speranza di ottenere un altro risultato positivo che possa confermare l’andamento positivo dei granata. Il mister toscano, alla sua seconda stagione al Toro, ha parlato poco fa in conferenza stampa prima della partenza in direzione San Siro.

Per tutte le info di Milan-Torino CLICCA QUI

Mazzarri ha subito voluto elogiare il Milan di oggi, considerato un avversario tutt’altro che semplice da affrontare, in particolare in trasferta: “Il Milan in casa non ha mai perso tranne che con la Juventus, servirà una grande gara per metterli in difficoltà. Nonostante gli infortuni sono una squadra pericolosa e ricca di uomini che possono decidere il match, da Higuain a Suso fino a Cutrone. Basta leggere la loro formazione, hanno tante assenze ma sono comunque molto pericolosi”.

Il tecnico, ormai uomo esperto a livello calcistico, ha poi esaltato la crescita del giovane collega Gennaro Gattuso, considerato già tecnico di ottimo rango: “Faccio i miei complimenti a Gattuso, è cresciuto molto. Sta facendo un grande lavoro nonostante a Milano si soffra di enormi pressioni. Detto questo sta facendo cose straordinarie, tra equilibri da mantenere ed infortuni gravi a cui sopperire”.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it