Ivan Gazidis
Ivan Gazidis (©Getty Images)

NEWS MILAN – Dallo scorso 1° dicembre, Ivan Gazidis è il nuovo amministratore delegato del Milan. Dopo circa dieci anni all’Arsenal, il manager sudafricano ha accettato la sfida rossonera.

Lo ha voluto fortemente Elliott Management Corporation considerando la sua avventura con i Gunners: Gazidis è stato infatti uno dei protagonisti della crescita economica dal club londinese, oggi uno dei più ricchi e importanti al mondo. Intanto il nuovo a.d. si è già fatto conoscere dalla dirigenza (anche ieri era in tribuna a San Siro con Leonardo e Paolo Maldini per Milan-Torino) e dalla squadra a Milanello. Sembra avere le idee chiare su quello che sarà il progetto Milan ed è stato esposto da Sportmediaset.

News Milan, le idee di Gazidis

I propositi sono evidenti. Prima di tutto, Gazidis punta alla costruzione di un nuovo stadio. Come Paolo Scaroni, anche lui pensa che il riammodernamento di San Siro sia un’opera marginale. Vorrebbe farlo nella zona del vecchio Ippodromo oggi abbandonato, che non è nemmeno troppo lontano dal Giuseppe Meazza. Un impianto che dovrà essere absolutely full, come nel caso della Juventus, e che sarà condiviso con l’Inter. Le due società milanesi condividono le stesse ambizioni e potrebbero portare avanti questo progetto. Nel frattempo hanno un accordo per la ristrutturazione di San Siro.

Un altro punto fermo nel progetto Milan di Gazidis è la valorizzazione del settore giovanile, idea già iniziata negli ultimi anni di Silvio Berlusconi e Adriano Galliani e proseguita dai cinesi. Come all’Arsenal, il manager vuole che venga promosso in prima squadra ogni anno un elemento dell’Accademia. Questo è fattore importante anche perché la società non può permettersi grandi investimento sul calciomercato per la questione Fair Play Finanziario. Si cercano quindi nuovi Patrick Cutrone, nuovi Gianluigi Donnarumma e Davide Calabria, ragazzi cresciuti nel vivaio rossonero e oggi titolari nella prima squadra rossonera.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it