Mark Van Bommel (©Getty Images)

NEWS MILAN – Conferenza stampa di vigilia per Mark van Bommel in vista di Inter-PSV, valida per la sesta e ultima giornata di Champions League. Per l’olandese si tratta di un ritorno a Milano dopo l’esperienza in maglia rossonera.

Dopo aver esposto il suo pensiero in merito alla partita di domani, fondamentale per il passaggio del turno dei nerazzurri, l’ex centrocampista ha ricordato l’anno e mezzo al Milan. In particolare, Van Bommel si è così espresso sull’addio: “Non è stato facile, loro volevano rinnovare, però volevo tornare al Psv. Penso sia stata la scelta giusta per me“. Al Milan però è stata un’esperienza breve ma intensa. E le lacrime all’annuncio dell’addio sono una prova: “Tornare qui è sempre molto bello, ma ora ci torno come tecnico di questo club”.

Inevitabile poi la domanda sull’attuale Milan, allenato da uno dei senatori che andò via dal club proprio insieme a lui: “Gattuso è un allenatore bravo, pensava al gioco da negli spogliatoi da giocatore. Come è successo a me, crescere in un ambiente che conosci è più facile”, ha concluso van Bommel, che fu fondamentale per il Milan per la vittoria dello scudetto nel 2011. Arrivò a parametro zero dal Bayern Monaco, voluto fortemente da Massimiliano Allegri. L’olandese scalzò Andrea Pirlo, che al termine della stagione decise di andare alla Juventus.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore