Leonardo de Araujo
Leonardo de Araujo (Foto AC Milan)

NEWS MILAN – Il Milan è fuori dall’Europa League. L’Olympiacos ha avuto la meglio con un 3-1, risultato perfetto per il passaggio del turno ai sedicesimi della competizione. Fuori la squadra rossonera.

Leonardo si è preso la responsabilità di parlare davanti alle telecamere. Il direttore tecnico rossonero è scatenato nei confronti dell’arbitro: “Dobbiamo valutare tutto, però vorrei rivedere gli episodi. Oltre al rigore inventato, c’è anche l’episodio del calcio d’angolo battuto due volte. A noi l’hanno fischiato, a loro no. Il rigore non c’è, poi c’era un rumore fastidiosissimo ogni volta che eravamo in attacco noi. Sono errori determinanti, l’UEFA sia modello anche utilizzando uno strumento come il Var. Io a bordo campo? Il rumore dava molto fastidio, l’arbitro doveva fermare la partita. Infatti poi abbiamo subito gol e la cosa è peggiorata. Hanno permesso cose che ci hanno messo in difficoltà“.

Leonardo insiste: “Il risultato era difficile per loro, ma è stato totalmente influenzato dagli episodi“. Sa bene che il Milan non è stato brillante oggi e che ci sono tante situazioni da valutare, ma l’eliminazione non è giusta secondo lui: “Non dico che dovevamo passare e che eravamo brillanti. Dobbiamo migliorare, ci sono giocatori da recuperare. Non voglio cercare alibi, ma trovo ingiusta questa eliminazione“.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore