Alfred Duncan
Alfred Duncan (©getty images)

CALCIOMERCATO MILAN – Tra gli obiettivi dichiarati del Milan per la sessione di riparazione e per completare la rosa attuale c’è anche l’acquisto di un mediano duttile e dinamico.

Il nome su cui forse si è incentrata maggiormente l’attenzione dei media di recente è quella di Cesc Fabregas, mediano spagnolo classe ’87 del Chelsea, ma sembra che la pista legata al suddetto esperto calciatore non sia l’unica: diversi sono i nomi presenti sul taccuino del d.t. Leonardo per quanto riguarda il reparto mediano.

Tutti gli obiettivi per il centrocampo Milan: CLICCA QUI

Calciomercato Milan, spunta anche Duncan per gennaio

Possibile invece che le attenzioni del Milan si spostino principalmente in casa Sassuolo; il club rossonero avrebbe messo gli occhi su alcuni talenti in forza alla squadra di Roberto De Zerbi già per la sessione di gennaio. Si è già parlato di Stefano Sensi, giovane regista già nel giro della Nazionale maggiore che è stato sondato dal Milan di recente nella speranza di ottenere un sì anche in prospettiva futura per l’ex Cesena.

Ma secondo Sportmediaset un’altra pista concreta è quella che porterebbe al ghanese Alfred Duncan. Si tratta di una mezzala di quantità e con ottimi tempi di inserimento, in passato già accostato ai rossoneri, che sarebbe nuovamente finito nel mirino. Duncan può dunque essere il nome a sorpresa del calciomercato Milan all’inizio del nuovo anno solare, anche se all’interno dell’attuale rosa di Gattuso vi sono già calciatori come Kessié o Bakayoko che hanno caratteristiche atletiche e tattiche molto simili a quelle del talento cresciuto nell’Inter.

Duncan andrebbe ad aumentare ulteriormente il livello di forza fisica e muscolare del centrocampo milanista, ma sarebbe un colpo da non sottovalutare: il classe ’93 sa giocare sia da mediano classico che da intermedio in una linea centrale a tre, e sa fare della duttilità uno dei suoi pregi migliori.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it