Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli (©Getty Images)

NEWS MILAN – In un inconsueto martedì sera, il Milan affronta il Bologna al Renato Dall’Ara. Una sfida fondamentale, che vedrà incrociarsi due vecchi amici: Filippo Inzaghi da una parte, Gennaro Gattuso dall’altra.

I due non se la passano benissimo. L’ex attaccante è stato davvero molto vicino all’esonero negli ultimi giorni: una sconfitta proprio contro il suo Milan potrebbe costargli caro. Rino invece è reduce dall’eliminazione dall’Europa League, inaspettata da tifosi e società. Sa bene che la trasferta di Bologna è fondamentale: in caso di sconfitta, si alimenterebbe il malumore dell’ambiente, spesso troppo severo nei suoi confronti. Servono per forza i tre punti e c’è la buona notizia di qualche rientro importante.

>> Per seguire l’avvicinamento a BolognaMilanCLICCA QUI! <<

Mateo Musacchio è in gruppo da qualche giorno (convocato anche per la trasferta in Grecia), mentre sono tornati a disposizione negli ultimi giorni anche Suso (assente giovedì per affaticamento muscolare) e Alessio Romagnoli. Lo spagnolo sarà sicuramente in campo, mentre sugli altri due c’è ancora qualche dubbio. Secondo Tuttosport, Gattuso potrebbe continuare a dare fiducia ad Ignazio Abate e Cristian Zapata in difesa.

Il motivo è chiaro. Musacchio e Romagnoli rientrano adesso da infortuni importanti e il tecnico non vuole forzare il loro rientro. Prima di rischiarli, bisogna avere la certezza del loro recupero totale. Sono in gruppo solo da pochi giorni per stabilire questo con sicurezza. Ecco perché probabilmente Rino aspetterà almeno un’altra settimana prima di buttarli nella mischia. A meno di ripensamenti, ovviamente.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it