Gabriel Barbosa
Gabriel Barbosa, detto Gabigol (Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Come ormai risaputo, il Milan è a caccia di un attaccante per gennaio. Sfumate le piste Zlatan Ibrahimovic e Fabio Quagliarella (prossimo al rinnovo con la Sampdoria), spunta una clamorosa voce Gabigol.

Secondo quanto riportato da Sportmediaset, Leonardo avrebbe avuto un contatto con l’Inter per chiedere informazioni sull’attaccante brasiliano. A gennaio rientrerà alla base dopo il prestito al Santos: l’aria di casa lo ha letteralmente rigenerato e oggi è un altro calciatore rispetto a quello visto in Italia. La proprietà Suning però avrebbe già detto no alla richiesta di sondaggio da parte del dirigente rossonero, per due motivi.

>> Per tutti gli aggiornamenti sul calciomercato MilanCLICCA QUI! <<

Calciomercato Milan, sondaggio con l’Inter per Gabigol

Il no dell’Inter al Milan per Gabigol è legato a due discorsi giusti. Come riporta Sportmediaset, anche se il calciatore non rientra nei piani della dirigenza nerazzurra, Suning non vuole cederlo in prestito, ma a titolo definitivo, anche se la cessione del brasiliano non è ancora del tutto sicura. Un’altra motivazione è quella solita quando si parla di operazioni fra due squadre rivali: l’Inter infatti non vorrebbe vedere un suo ex giocatore esplodere con la maglia di una concorrente. Ecco perché anche l’idea Gabigol è destinata a rimanere tale, così come Ibrahimovic e Quagliarella.

In questi giorni è arrivato un indizio che ha scatenato i tifosi sui social. Sotto ad una foto su Instagram di Lucas Paquetà, proprio Gabigol ha commentato scrivendo: “Arrivo fratello“, in riferimento ad un suo arrivo a Milano. In molti l’hanno interpretata come un indizio di calciomercato, quando in realtà in brasiliano ricordava all’amico che a breve sarebbe tornato nel capoluogo lombardo, visto che a gennaio scade il prestito al Santos. Un’indiscrezione che quindi non pare trovare conferme e che difficilmente andrà veramente in porto. Leonardo dovrà cercare altri profili, ma non sarà facile farlo.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it