filippo inzaghi bologna milan
Filippo Inzaghi (©Getty Images)

NEWS MILAN – Per Filippo Inzaghi è un momento molto delicato. La sua panchina è fortemente messa in discussione, visti i deludenti risultati del Bologna. La squadra non vince da otto partite e nella classifica del campionato Serie A è terzultima con 11 punti.

Domani sera i rossoblu ricevono al Renato Dall’Ara un Milan molto motivato a vincere. Dopo lo stop inatteso contro il Torino e la clamorosa eliminazione in Europa League, i ragazzi di Gennaro Gattuso cercano riscatto e soprattutto i 3 punti. I rossoneri hanno bisogno di tornare al successo, così da mantenere anche un fondamentale quarto posto.

Filippo Inzaghi, conferenza pre Bologna-Milan

Filippo Inzaghi oggi in conferenza stampa ha parlato del match Bologna-Milan. Si spera una buona prestazione da parte della sua squadra, seppur inferiore tecnicamente a quella avversaria: «C’è divario tecnico, ma curando i dettagli e dando tutto possiamo ridurre questa differenza. Loro hanno obbiettivi chiari, se rigiocassero 100 volte la partita di Atene passerebbero il turno 99 volte. Domani sarà dura, ma abbiamo il dovere di dimostrare al nostro pubblico che possiamo giocarcela anche contro squadre importanti come il Milan. Dovremo avere adrenalina a mille. Potrebbe anche non bastare la partita perfetta perciò dovremo dare il massimo».

L’allenatore rossoblu ha avuto modo di spendere delle parole anche per Gattuso, suo compagno per tanti anni tra Milan e Nazionale: «E’ un grande amico. Ci siamo sentiti poco tempo fa quando era in difficoltà. Sarà una giornata particolare per quello che è stato il Milan per me, una società sempre e per sempre nel mio cuore».

Inzaghi sa di essere in discussione, ma dopo Empoli-Bologna si era sfogato per qualche critica di troppo. E sulla propria panchina Pippo ha detto: «Non ho mai pensato fosse cambiato nulla tra i dirigenti e me. Ero molto sereno. La società sa come lavoro, i giocatori sanno come lavoro. Essere in discussione fa parte del nostro mestiere. Dobbiamo dare tutti di più. Credo fortemente alla salvezza».

 

Matteo Bellan

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore