Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi (©Getty Images)

MILAN NEWS – Passato e presente del Milan seduti insieme a un tavolo. Come conferma La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, è successo davvero alcuni giorni fa: Silvio Berlusconi da una parte, Gordon Singer dall’altra.

Un incontro tuttavia disinteressato e senza fini economici. E’ infatti da escludere categoricamente – puntualizza il quotidiano -un avvicendamento di qualsiasi tipo della Fininvest. Del resto non sarebbe possibile per più motivi: da una parte perché ora l’ex Premier è seriamente impegnato con la nuovissima avventura col Monza, dall’altra perché Elliott Management Corporation ha già escluso l’ingresso di soci di minoranza e, pur volendo, l’organigramma rossonero oggi è ben definito e non sono previste cariche onorifiche all’artefice del grande Diavolo

Per restare aggiornato sulle ultime news MilanCLICCA QUI!

Si sarà parlato sicuramente del club, ma non in questi termini. Più probabile – assicura la rosea – che Silvio abbia illustrato ai nuovi padroni, alla prima esperienza nel calcio, le dinamiche del sistema. E un consiglio sulla gestione del club sarebbe stato ascoltato con attenzione, poiché il proposito del fondo statunitense è riportare il brand ai vertici. Altro possibile tema sul tavolo non riguarda il calcio e appassiona meno i tifosi: si tratterebbe piuttosto della battaglia a Vivendi in cui sono coinvolti entrambi. Elliott e il gruppo francese hanno infatti un conto aperto sulla composizione del cda di Tim, Mediaset per la vicenda del mancato acquisto di Premium.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it