daniel maldini primavera milan
Daniel Maldini (foto AC Milan)

Nona sconfitta nel campionato Primavera 2018/2019 per il Milan. Oggi la squadra di Alessandro Lupi è stata sconfitta 1-2 al Vismara dall’Udinese. Rossoneri che rimangono a 8 punti in classifica, penultimi.

Il Milan era partito molto bene. Aveva preso in mano le redini del gioco e nel primo tempo ha fatto la partita. Tante le occasioni create. Al 6′ incursione in area di Tonin e difesa friulana che mura la sua conclusione da buone posizione. Pochi minuti dopo Daniel Maldini non impatta il pallone su cross favorevole di un compagno. Successivamente è ancora Tonin a rendersi pericoloso, ma Ermacora quasi sulla linea salva. Sempre lui chiama poi Gasparini ad una parata su un diagonale di destro in area al 29′. Nel recupero del primo tempo arriva poi il gol di Daniel Maldini con un potente sinistro imparabile dall’interno dell’area.

L’Udinese, però, non si è abbattuta. Al 50′ ha trovato subito il pareggio con un piatto destro preciso di Bocic. Cinque minuti dopo clamoroso palo di Maldini con un destro dal limite. Mister Lupi al 66′ mette dentro Colombo per Haidara e il neo-entrato tra il 73′ e il 75′ ha due occasioni che non riesce a sfruttare, la seconda incredibile. Gol sbagliato, gol subito. Al 77′ i friulani passano in vantaggio con una rete di Malle, abile nel controllare in area e nel liberarsi al tiro battendo l’incolpevole Soncin. Il Milan tenta un forcing per almeno pareggiare, ma non ci riesce. Vincono i bianconeri di David Sassarini.

 

Matteo Bellan

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore