Esultanza Milan
Il Milan esulta dopo il gol (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – L’astinenza dal gol in casa Milan si fa sentire. La squadra di Gennaro Gattuso sta segnando meno del previsto nonostante abbia arricchito in estate la propria rosa.

Chi colpevolizzava lo scorso anno le dormite di Nikola Kalinic o l’immaturità caratteriale di André Silva forse sbagliava, visto che nella stagione in corso anche gente di assoluto spessore come Gonzalo Higuain o il talentuosissimo Patrick Cutrone stanno faticando ad andare a segno con continuità. Ecco che, oltre ad una miglioria a livello di gioco, il Milan a gennaio dovrebbe tornare sul mercato per acquistare un calciatore offensivo degno di nota.

Tutto sul prossimo centravanti del Milan: CLICCA QUI

Calciomercato Milan, quale attaccante serve ai rossoneri?

A prescindere dalle continue voci su un possibile scambio alla pari tra Higuain e Morata con il Chelsea, il Milan sembra intenzionato a regalare a mister Gattuso un nuovo attaccante. Da escludere i profili di Zlatan Ibrahimovic e Fabio Quagliarella, accostati ai rossoneri ma entrambi decisi a rinnovare i rispettivi contratti con Galaxy e Sampdoria.

Ma qual è il prototipo dell’attaccante che servirebbe al Milan a gennaio per migliorare in fase offensiva? La risposta è sulla carta semplice: un mix tra la velocità di Castillejo, l’estro di Suso e la concretezza di Higuain. Ma appare difficilissimo reperire un giocatore del genere, per di più senza troppi fondi a disposizione. Andando più nello specifico, Gattuso avrebbe bisogno di una punta dinamica, abile nelle ripartenze e che possa vedere la porta con continuità, in pratica un calciatore capace di giocare sia in un 4-4-2 come partner di Higuain o Cutrone, sia in un tridente offensivo come esterno d’attacco.

E ci permettiamo anche dei ‘consigli per gli acquisti’: guardando alla nostra Serie A, vengono in mente i profili di Gregoire Defrel (Sampdoria), Christian Kouamé (Genoa) o Moussa Barrow (Atalanta), tutti piuttosto giovani e abili sia come punte che come ali d’attacco. All’estero invece occhio ai vari Jonas (Benfica), Sturridge (Liverpool), Martial (Man United) e Munir (Barcellona). Alcuni di questi, tra l’altro, in scadenza di contratto il prossimo giugno.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it