gonzalo higuain
Gonzalo Higuain (©Getty images)

CALCIOMERCATO MILAN – Due bomber di livello internazionale, che avrebbero dovuto fare la differenza nelle rispettive squadra, e che invece stanno deludendo non poco.

Gonzalo Higuain nel Milan e Alvaro Morata nel Chelsea sono forse i due centravanti d’Europa che, nel rapporto costo-valore tecnico, stanno rispettando meno di tutti le promesse e le attese. Non a caso si parla per entrambi di un futuro altrove e nelle ultime ore si sta continuando a vociferare di un clamoroso scambio alla pari nella sessione di gennaio che potrebbe in qualche modo accontentare tutte le parti in causa, club compresi.

Tutto sul futuro di Gonzalo Higuain: CLICCA QUI

Calciomercato Milan, lo scambio Higuain-Morata si può fare

Intanto oggi arrivano le conferme della redazione di Sportmediaset riguardo questo clamoroso quanto intrigante scambio di punte, che potrebbe concretizzarsi già nelle prossime ore e definirsi ufficialmente il 3 gennaio prossimo, all’apertura della sessione invernale. I contatti tra il direttore tecnico rossonero Leonardo e la manager dei ‘Blues’ Marina Granovskaia sono ormai frequenti, innanzitutto perché il Milan vorrebbe avanzare nelle trattative per il riscatto di Bakayoko e l’ingaggio di Fabregas. Ma l’opzione dello scambio alla pari tra Higuain e Morata sta cominciando ad essere l’argomento principale delle discussioni.

Un affare che potrebbe concretizzarsi in due modalità: la prima è un ‘passaggio’ del prestito di Higuain dal Milan al Chelsea tramite l’ok della Juventus (ufficialmente ancora proprietaria del cartellino) con la libertà di scegliere a giugno se riscattarlo o meno, in cambio di un prestito per 18 mesi di Morata al club rossonero. La seconda ipotesi parla di uno scambio di prestiti per sei mesi e scambio dei cartellini alla pari a giugno a riscatto del Pipita avvenuto da parte del Milan. Insomma si studiano le opzioni giuste che mettano d’accordo tutti, anche i due tecnici Gattuso e Sarri che sarebbero ben felici di lavorare rispettivamente con Morata e Higuain, attaccanti più inclini alla loro differente idea di calcio.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it