Home Calciomercato Milan Milan, passi avanti per la cessione di Borini allo Shenzhen

Milan, passi avanti per la cessione di Borini allo Shenzhen

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:49
Fabio Borini
Fabio Borini (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Anno nuovo e vita nuova: il classico motto di chiusura può diventare realtà per Fabio Borini. L’attaccante emiliano, finito ai margini al Milan nonostante un buon inizio di stagione, è infatti prossimo ai saluti per una nuova e esperienza all’estero.

Destinazione Cina, precisamente. Questione di necessità e occasione, per entrambe le parti. Per Elliott Management Corporation che può incassare un tesoretto prezioso in un periodo tanto delicato con la vicenda UEFA, per il giocatore che può così strappare uno di quei famosi super contratti di fine carriera accasandosi allo Shenzhen.

Per restare aggiornato sul calciomercato MilanCLICCA QUI!

Calciomercato Milan, differenza minima per la cessione di Borini in Cina

Come riferisce Niccolò Schira de La Gazzetta dello Sport, si registrano passi in avanti tra le parti. I contatti sono frequenti, con l’agente del calciatore che lavora intensamente per la fumata bianca finale. Il giocatore, intanto, ha già raggiunto l’intesa col club asiatico per un triennale da 5 milioni di euro a stagione. L’ultimo step è l’offerta dei cinesi, attualmente ferma a 7.5 milioni di euro rispetto ai 10 richiesti invece dalla società. Ma ormai ci siamo: un anno e mezzo dopo, la storia tra le parti è praticamente ai titoli di coda e l’affare si farà.

Il sostituto, nel frattempo, è stato già individuato in quel Luis Muriel in uscita dal Siviglia. Il colombiano, desideroso di un ritorno in Serie A, potrebbe ricoprire ogni ruolo dell’attacco come sottolineato anche dallo stesso Gennaro Gattuso ieri nel post partita di Milan-SPAL: “Sì, può fare sia l’esterno che la seconda punta. Non lo so se l’abbiamo preso, però ne abbiamo parlato”. La trattativa, in realtà, procede spedita: c’è l’intesa col club andaluso per il prestito con diritto di riscatto, con la decisione che ora spetta unicamente al calciatore richiesto anche dalla Fiorentina dove potrebbe avere più garanzie sulla titolarità. Ma il fascino del Diavolo – secondo le ultime indiscrezioni – a oggi sembrerebbe nettamente in pole-position.

 

Redazione MilanLive.it