Luis Muriel
Luis Muriel (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Nella serata in cui si sblocca Gonzalo Higuain, sua la rete decisiva nel 2-1 alla Spal, emerge una notizia riguardante l’arrivo di un nuovo attaccante in rossonero da gennaio: Luis Muriel.

Il centravanti colombiano è ormai fuori dal progetto del Siviglia, con il quale in questa prima parte di stagione ha collezionato 18 presenze contando Liga (6), Europa League e qualificazioni (10) e Copa del Rey (2): in totale ha messo a segno 4 gol e 4 assist. A dare la notizia sono stati in molti in queste ultime ore: in primis i media spagnoli. L’operazione che porterebbe Muriel al Milan è di un prestito secco, non chiaro se verrà inserito o meno un diritto di riscatto. In Italia – riferisce Gianluca Di Marzio – mancano però ancora le conferme, con la Fiorentina che da tempo si era mossa per arrivare al giocatore, con il quale pensava di avere la priorità su altre eventuali pretendenti. Si resta in attesa di aggiornamenti, fra qualche giorno dovrebbe arrivare una risposta più chiara.

Muriel preferirebbe i rossoneri ai viola, ma l’operazione resta ancora con un punto interrogativo. A mediare l’operazione sarà il noto agente Alessandro Lucci, procuratore di Montella e Bonucci tra gli altri. Nel post-partita di Milan-Spal Gattuso ha confermato che Muriel è in ottica rossonera: “Può giocare esterno, bisogna fargli attaccare la porta, può fare la seconda punta ma anche la prima. Non so se l’abbiamo preso, ma ne abbiamo parlato. Sia di lui, ma anche di altri calciatori”.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it