Sergej Milinkovic Savic calciomercato milan lazio
Sergej Milinkovic Savic (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan in estate ha fatto un tentativo concreto per Sergej Milinkovic-Savic. L’indiscrezione è stata confermata da più parti nell’ultimo periodo.

Intervenuto ai microfoni di Lalaziosiamo.it, l’agente Mateja Kezman, ha avuto modo di parlare di quanto successo in estate e soprattutto di ciò che succederà adesso nella sessione invernale. Infatti si parla ancora di una possibile gestione, stavolta a prezzi più bassi considerando che non è iniziata benissimo la sua stagione. Ma come spiegato dal suo procuratore, il centrocampista serbo è felice alla Lazio e ci rimarrà fino a fine anno, a meno di clamorosi colpi di scena nell’immediato futuro.

Calciomercato Milan, ag. Milinkovic-Savic: “Felice alla Lazio”

Ecco di seguito le dichiarazioni dell’agente di Milinkovic-Savic, che racconta quanto successo la scorsa estate: “La stragrande maggioranza dei tifosi biancocelesti sono innamorati di lui, rispettano cos’ha fatto per la squadra e tutti i suoi sforzi. D’altra parte, Sergej è davvero, davvero felice alla Lazio. Ha mostrato quanto ami il club e i tifosi scegliendo di restare nonostante avesse molte offerte. Tutti i giovani giocatori hanno alti e bassi, anche lui ha avuto un periodo più difficile all’inizio della stagione ma partita dopo partita è migliorato, tornando ai suoi livelli nell’ultimo mese. Molto spesso la gente dimentica che non parliamo di un attaccante, il suo compito non è quello di segnare tutto il tempo. Lui, durante la partita, fa tantissimo per la squadra”.

E per quanto riguarda le voci che lo hanno accostato al Milan già a gennaio: “Non lascerà la Lazio in questa finestra di mercato. Questo è sicuro al 100%. Non è giusto parlare di un suo eventuale trasferimento ogni volta. Ha un lungo contratto con i biancocelesti, è felice qui e soprattutto non è in vendita in questa sessione di calciomercato. Dobbiamo rispettare Lotito come presidente. Anche la Lazio è un grande club, con tutto il rispetto per le altre società”. 

 

Redazione MilanLive.it