gennaro gattuso rino ac milan
Gennaro Gattuso (©Getty Images)

NEWS MILAN – Il Milan si prepara ad affrontare la sfida di Coppa Italia contro la Sampdoria. Gennaro Gattuso non ha parlato in conferenza stampa, ma ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni del canale ufficiale del club.

Tanti temi toccati dall’allenatore rossonero. Che ha parlato così della sfida di domani: “Andiamo a giocarci una partita in una competizione a cui teniamo. Partiremo per l’Arabia Saudita domani sera dopo aver fatto qualcosa di importante. Scenderemo in campo con la miglior formazione“. Su Gonzalo Higuaìn e sulle tante voci Rino si è così espresso: “Si è presentato bene, altrimenti non l’avrei fatto giocare. Ci sono tante chiacchiere, ma a me interessa come si allena e la disponibilità che mi dà. Il resto sono cose sue, di suo fratello e di Leonardo, io spero resti con noi a lungo. Se non sarà così, vedremo. Fin quando sarà qua e ci metterà questa professionalità per me non sarà un problema“.

Intanto è arrivato Lucas Paquetà, accolto con grande entusiasmo dal club come visto in conferenza stampa: “È sveglio, sembra europeo e non brasiliano. Tiene bene il campo, abbina qualità a forza fisica, recepisce subito, ha la calamita, il cervello gli funziona bene anche a livello tattico. Questo è importante. Ha già professionalità e carisma, sono sorpreso. Vuole sempre la palla, si fa sempre vedere, si propone, rincorre gli avversari. Abbiamo fatto un grandissimo acquisto“. Infine sulla Supercoppa Italiana contro la Juventus: “Il presidente Miccichè ha parlato chiaro, mi fermo qua. In questo momento non possiamo giudicare, sono stati presi degli accordi, sono stati stipulati dei contratti dalla Lega, ascoltiamo chi ci rappresenta. Prenderemo l’aereo e andremo a giocare. Qualsiasi decisione che verrà presa spetterà a loro e non a noi“.

 

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it