Milan Primavera
Formazione Milan Primavera (Foto AC Milan)

Il Milan Primavera perde contro la Fiorentina per 2-1. Prima sconfitta per mister Giunti, che aveva debuttato con una bella vittoria contro la Sampdoria. I viola hanno avuto la meglio soltanto nel finale, nonostante siano una squadra meglio attrezzata e in lotta per il titolo. Per i giovani rossoneri in gol Sala.

Ma a sbloccare il risultato sono gli ospiti. La rete è firmata da Vlahovic, di testa, sugli sviluppi di un calcio di punizione laterale. Niente può Soncin, sorpreso con tutta la difesa del Milan dallo schema dei viola riuscito perfettamente. Poco dopo, la Fiorentina rischia il raddoppio, però poi esce fuori la squadra di mister Giunti. Intorno alla mezz’ora c’è il gol del pareggio: lo firma Sala, in tap-in, dopo una bella parata di Ghidotti su Tsadjout. Il Diavolo chiude la prima frazione di gioco in avanti, senza però riuscire a colpire.

La ripresa viaggia sul filo dell’equilibrio. Occasioni da una parte e dell’altra, ma la partita sembra destinata in pareggio. Purtroppo non è così. All’85’, infatti, arriva la beffa finale per il Milan di mister Giunti: è un gol bellissimo quello di Kukovec, che stoppa un pallone nell’area piccola e fa partire un destro terrificante che chiude la sua corsa all’incrocio. Tiro imparabile per Soncin, che può soltanto limitarsi a guardare il pallone entrare in porta. Arriva quindi la sconfitta per i rossoneri, la prima del nuovo allenatore.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it