Gazzetta – Milan, l’Inter vuole prendere Zapata a parametro zero

Cristian Zapata Milan
Cristian Zapata (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANCristian Zapata è in scadenza di contratto con il club rossonero e il suo futuro rimane incerto. Il suo agente ha già incontrato Leonardo per parlare del rinnovo, però non c’è alcun accordo ancora.

Il Milan vorrebbe confermare il difensore colombiano, dimostratosi molto affidabile in questa stagione. Gennaro Gattuso lo apprezza molto, è un giocatore di esperienza ed è importante anche per lo spogliatoio. L’ex Udinese e Villarreal resterebbe volentieri a Milanello, però sembra non accettare di buon grado una decurtazione dell’ingaggio.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news di calciomercato MilanLEGGI QUI.

Calciomercato Milan, l’Inter si fionda su Zapata?

Zapata vorrebbe rinnovare il proprio contratto continuando a percepire i circa 1,7 milioni di euro attuali. Il Milan vorrebbe abbassare leggermente l’importo, prolungando il rapporto di uno o due anni. Non c’è ancora un accordo, anche se le parti si rivedranno per cercare di giungere a una fumata bianca. Intanto, altri club stanno monitorando la situazione del giocatore.

Oggi La Gazzetta dello Sport rivela che l’Inter sarebbe interessata a Zapata. L’agente del difensore è Ivan Ramiro Cordoba, ex calciatore nerazzurro. Proprio lui potrebbe spingere verso un cambiamento di sponda del Naviglio. Un contratto biennale con opzione per una terza stagione potrebbe convincere il 32enne del Milan.

Tuttavia, bisogna dire che l’Inter in questo momento è ormai ad un passo da Diego Godin e ci sembra difficile che prenda un altro difensore over 30. Zapata a settembre compirà 33 anni e appare complicato immaginare che il club nerazzurro possa prendere anche lui, eventualmente. Sicuramente Joao Miranda e Andrea Ranocchia partiranno a fine stagione, vedremo che mosse faranno Giuseppe Marotta e Piero Ausilio per rinforzare la retroguardia. Nel frattempo il Milan cercherà di accordarsi con l’entourage del centrale colombiano, sarebbe un peccato perderlo a parametro zero nell’estate 2019.

 

Redazione MilanLive.it