Sky – Milan, salta la trattativa per Antonio Donnarumma all’Olympiacos

Antonio Donnarumma
Antonio Donnarumma (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Nessun ritorno in Grecia per Antonio Donnarumma, salta la trattativa tra Milan e Olympiacos. Come riferisce SkySport, ormai non ci sono più margini. Anche perché, nel frattempo, gli ellenici hanno già chiuso per il classe 90 Yuri Lodygin in prestito dallo Zenit di San Pietroburgo.

Eppure fino a qualche giorno fa era tutto fatto tra la società rossonera e il club greco, con tanto di visite mediche programmate. Poi l’improvviso dietrofront del Diavolo, causa Pepe Reina e un infortunio rimediato a Milanello che ieri non lo ha visto nemmeno in panchina per Milan-Napoli.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sul calciomercato MilanCLICCA QUI <<

Calciomercato Milan, l’addio di Antonio Donnarumma salta per Reina

Sempre l’estremo difensore spagnolo – riferisce SkySport – è stato motivo indiretto di una trattativa ormai interrotta e sfumata definitivamente. Perché da lì la dirigenza rossonera ha rallentato e chiesto tempo, ma il club di Atene non ne aveva e ha prontamente virato altrove. Sfuma, quindi, il ritorno di Donnarumma senior in terra greca dopo l’esperienza all’Asteras Tripolis del 2016 prima dell’approdo in rossonero.

Una trattativa nata per due motivi. Da una parte per la diretta richiesta del 29enne desideroso di giocare con continuità, dall’altro l’affollamento al centro sportivo milanista. Perché oltre a Gianluigi Donnarumma e l’ex portiere del Napoli, c’è in gruppo anche il giovanissimo Alessandro Plizzari. Tra i due, quindi, la società aveva deciso di rinunciare al portiere stabiese. Utile e dilettevole, col classe 2000 che invece avrebbe continuato a lavorare con due importanti riferimenti del ruolo. La dirigenza, del resto, punta forte sul nuovo gioiello rossonero, tanto da rifiutare ogni singola avance di Enrico Preziosi che lo avrebbe inserito volentieri nella trattativa per Krzysztof Piątek. Per il più adulto dei Donnarumma, invece, tranne chance in extremis, l’addio ora è rinviato direttamente a fine campionato.

Redazione MilanLive.it