Italia, i convocati di Mancini per lo stage: tre milanisti presenti

Roberto Mancini
Roberto Mancini (©Getty Images)

MILAN NEWS – Lunedì 4 e martedì 5 febbraio torna di scena la Nazionale maggiore italiana. Ma non per gare ufficiali o amichevoli, bensì per uno stage di preparazione.

La volontà del commissario tecnico Roberto Mancini è quella di radunare il grosso dei calciatori nel giro della Nazionale azzurra in vista delle prossime due sfide ufficiali di qualificazione europea contro Finlandia e Lichtenstein nel mese di marzo. Dunque andrà in scena uno stage di due giorni presso il centro federale di Coverciano, con allenamenti e riunioni tecniche importanti.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanLEGGI QUI.

Come comunicato dal sito della FIGC, il c.t. Mancini ha diramato oggi la lista dei 32 convocati allo stage. Presenti in lista tre calciatori del Milan: il portiere Gianluigi Donnarumma ed i difensori Andrea Conti e Alessio Romagnoli, entrambi al rientro dopo i rispettivi infortuni. Molti anche i giovani talenti che il ‘Mancio’ ha deciso di provare nello stage, come il bresciano Tonali o il parmense Bastoni.

I convocati azzurri per lo stage:

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Milan), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino);
Difensori: Alessandro Bastoni (Parma), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Giorgio Chiellini (Juventus), Andrea Conti (Milan), Domenico Criscito (Genoa), Mattia De Sciglio (Juventus), Alessandro Florenzi (Roma), Armando Izzo (Torino), Manuel Lazzari (Spal), Alessio Romagnoli (Milan), Leonardo Spinazzola (Juventus);
Centrocampisti: Nicolò Barella (Cagliari), Marco Benassi (Fiorentina), Bryan Cristante (Roma), Roberto Gagliardini (Inter), Lorenzo Pellegrini (Roma), Stefano Sensi (Sassuolo), Sandro Tonali (Brescia), Nicolò Zaniolo (Roma);
Attaccanti: Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Fiorentina), Stephan El Shaarawy (Roma), Roberto Inglese (Parma), Lorenzo Insigne (Napoli), Moise Bioty Kean (Juventus), Kevin Lasagna (Udinese), Matteo Politano (Inter), Fabio Quagliarella (Sampdoria).

 

Keivan Karimi – Redazione Milanlive.it