Alessio Romagnoli Suso
Alessio Romagnoli e Suso (©Getty Images)

MILAN NEWS – Molto interessante l’intervista concessa da Jesus Suso quest’oggi sulle pagine della Gazzetta dello Sport. Il numero 8 del Milan, titolarissimo della squadra rossonera, ha parlato del suo presente e del suo futuro professionale e non solo.

Tra i tanti passaggi da non perdere, c’è anche quello relativo alla nascita del primogenito Alessio, che ha sicuramente cambiato la vita del fantasista spagnolo, come ammesso da lui stesso quest’oggi: “E’ bellissimo. Prima parlavo solo di calcio, ora non più. Stressavo la mia compagna Alis con storie di calcio e ora c’è lui. Non usciamo più ogni volta che vogliamo ma ci piace di più così. Questi sono i mesi più felici della mia carriera e di tutta la mia vita”.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanLEGGI QUI.

Suso ha chiamato suo figlio con un nome proprio italiano, lo stesso del capitano milanista Romagnoli con cui il talento di Cadice ha un rapporto molto positivo. Suso ha scherzato proprio sulla scelta del nome: “Se ho chiamato mio figlio in onore di capitan Romagnoli? No, sicuro!”. Una boutade piuttosto divertente che sottintende come ci sia armonia e feeling all’interno dello spogliatoio del Milan, nonostante i tanti caratteri diversi in casa rossonera.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it