Kevin Prince Boateng - Barcellona
Kevin Prince Boateng – Barcellona (©Getty Images)

Kevin Prince Boateng risarcisce un fanta-allenatore per il suo addio in Spagna: è successo davvero, e lo testimonia lo stesso calciatore attraverso il proprio profilo Instagram.

Quando infatti un utente ha scritto all’ex Milan chiedendo un risarcimento per i molti crediti pagati per comprarlo, il neo acquisto del Barcellona ha risposto senza indugi. Così il 31enne ghanese prima ha promesso di ripagare l’investimento realizzato, poi lo ha fatto concretamente con un bonifico effettuato all’IBAN che il tifoso aveva ironicamente rilasciato. Il ragazzo è rimasto chiaramente spiazzato, promettendo di girare la somma in beneficenza e proponendo un incontro tra le parti a Barcellona dove ripartirà la carriera del Boa per un’ultima esaltante avventura.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Prima di lasciare l’Italia, Boateng ha rilasciato un’intervista a Sky ripercorrendo anche i suoi anni milanisti: “Sono cresciuto e sono diventato un uomo al Milan perché giocavo con uomini, non giocavo più con ragazzi, lì giocavo con uomini veri. Questa idea di diventare uomo mi ha fatto sempre un po’ paura. Perché pensavo che quando sarei diventato uomo avrei dovuto smettere di giocare e avrei dovuto trovare un lavoro. Lì mi ha aiutato a diventare uomo. Ci sono stati tanti giocatori che mi hanno mostrato come si fa a esserlo”. Il centrocampista fu un uomo chiave dell’ultimo scudetto del Diavolo“Lo scudetto l’ho vissuto in ogni partita. Veramente non ho mai pensato allo scudetto, poi nell’ultimo mese certamente mi sono detto “è lì e lo dobbiamo prendere”. Quante emozioni, era veramente come un film! Quando ha fischiato l’arbitro io non sapevo cosa fare, perché era il primo trofeo importante vinto come protagonista e non sapevo davvero cosa fare. Ho abbracciato tutti. Tantissime emozioni, bellissimo”.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it