Yannick Ferreira Carrasco
Yannick Ferreira Carrasco (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Tra i tanti nomi accostati al Milan nel corso del mercato di gennaio, c’era Ferreira Yannick Carrasco. Un esterno offensivo per i rossoneri era necessario, e il belga poteva essere il giocatore ideale.

Tanti però gli intoppi che si sono frapposti al matrimonio: in primis il Dalian Yfang, squadra cinese proprietaria del cartellino, che non voleva lasciar partire il proprio calciatore. Inoltre lo stipendio oneroso percepito dall’ex Atletico Madrid, ovvero 10 milioni di euro netti a stagione. In tal senso però, secondo indiscrezioni riportate da calciomercato.com, Ferreira Carrasco aveva insistito per tornare in Europa e giocarsi una chance con il Milan in un campionato competitivo e con la possibilità di tornare a giocare la Champions League dopo qualche mese.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sul calciomercato MilanCLICCA QUI <<

Calciomercato Milan, Carrasco vuole i rossoneri: porte aperte per giugno

Nessuna porta definitivamente chiusa per Carrasco, almeno al momento. Per giugno prossimo si augura di lasciare la Cina e riaprire la strada di un’opportunità europea, sa che il Milan si rinforzerà sugli esterni: lui stesso avrebbe confermato anche nei primi giorni di febbraio di voler tenere una porta aperta al club di via Aldo Rossi, se Leonardo dovesse richiamare, Carrasco risponderebbe presente. Anche disposto a ridurre il suo ingaggio da 10 milioni.

Carrasco è un classe 1993, lo scorso 4 settembre ha compiuto 25 anni. Ha giocato per qualche anno in Ligue 1 dove ha segnato 9 gol e 13 assist in 54 partite con il Monaco; in Liga Spagnola con l’Atletico Madrid, collezionando 17 gol e 9 assist in 81 partite; mentre in Champions League ha giocato 36 partite, segnando 4 gol e 3 assist. Si tratta di un giocatore veloce al quale piace agire da esterno offensivo, bravo con entrambi i piedi e all’occorrenza può anche agire da falso nove. 180 cm d’altezza per circa 72 kg di peso (fonte dati: Transfermarkt).

È ancora presto per parlare di mercato estivo, ma la dirigenza rossonera starà già facendo le dovute valutazioni. Arrivare a Carrasco sarebbe comunque complicato, anche qualora si dimezzasse (cosa peraltro discutibile) lo stipendio a 5 milioni di euro. Anche in quel caso sarebbero cifre alquanto esagerate. Il Milan è vicino a Saint-Maximin, esterno offensivo giovanissimo del Nizza, che potrebbe proprio chiudere le porte ad un eventuale arrivo di Carrasco.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it