Home Milan News Ilicic: “Avversari col bus in area. Milan? Tre tiri, tre gol”

Ilicic: “Avversari col bus in area. Milan? Tre tiri, tre gol”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:43
Paqueta calhanoglu ilicic Atalanta Milan
Lucas Paquetà e Hakan Calhanoglu in contrasto su Josip Ilicic (©Getty Images)

NEWS MILAN – La sconfitta di sabato scorso a Bergamo brucia all’Atalanta. La squadra di Gian Piero Gasperini ambiva a battere il Milan per scavalcarlo al quarto posto. Invece, i rossoneri hanno vinto 3-1.

Josip Ilicic è stato uno degli ultimi ad arrendersi. Il fantasista sloveno era stato anche protagonista dell’azione del momentaneo 1-0 nerazzurro. Dopo un’ottima giocata in area avversaria, mettendo Ricardo Rodriguez a sedere, aveva servito un assist comodo a Remo Freuler. Le qualità dell’ex giocatore di Palermo e Fiorentina fanno la differenza in certe partite e i 7 gol di questo campionato testimoniano il suo buon rendimento.

Intervistato dal Corriere di Bergamo, il 31enne Ilicic è tornato a parlare della partita Atalanta-Milan 1-3 e lo ha fatto in questi termini: «Abbiamo giocato bene, anche quando siamo andati sotto. L’aver mancato l’opportunità immediatamente di segnare il secondo gol un po’ ci ha tagliato le gambe. A Bergamo mettono il bus davanti all’area. E per noi è difficile. Perché siamo costretti ad aspettare spazi che arrivano con il contagocce. Il Milan ha sviluppato lo stesso gioco e ha tirato in porta tre volte, segnando tre gol. Sconfitta con strascichi negativi? Invece ha dato stimoli positivi. È una sconfitta che ci ha dato più forza per allenarci con maggiore intensità».

 

Matteo Bellan