Patrick Cutrone
Patrick Cutrone (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Una frase galeotta che ha inevitabilmente attirato le attenzioni di mezza Italia. Perché quel “Se resterà al Milan? Vedremo…” pronunciato dall’agente di Patrick Cutrone ha fatto drizzare le antenne a più club. Uno in particolare: il Torino di Urbano Cairo.

Come infatti riferisce l’edizione odierna di Tuttosport, la società granata, che non ha mai messo di seguire il centravanti di Como, ora, magari forte della qualificazione in Europa League, è pronta a rilanciare pesantemente per il talento rossonero oscurato da Krzysztof Piatek.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Calciomercato Milan, Elliott fa muro per Cutrone

Successivamente – tornando al discorso delle dichiarazioni – è giunta una precisazione, la quale lascia comunque uno spiraglio aperto date le briciole di cui il baby centravanti si sta al momento accontentando: “Cutrone è un giocatore che vuole giocare e ha sempre accettato le scelte dell’allenatore. È normale che, se gli spazi dovessero essere estremamente ridotti da qui a fine stagione, in estate si valuterà con la società quella che potrà essere la soluzione migliore per il ragazzo e per il Milan”. Così dopo il tentativo fallito nell’ultima estate, salvo poi dirottare su un Simone Zaza che non ha ancora soddisfatto a pieno, potrebbe esserci un nuovo tentativo a fine campionato. La società piemontese puntererebbe non solo su una ricca proposta a Elliott Management Corporation, ma soprattutto a un ruolo da assoluto protagonista riversato a un giocatore che in rossonero non trova spazio nemmeno più in Coppa Italia.

Non sarà moto d’accordo però la proprietà statunitense, che considera il giocatore un patrimonio del Milan al pari di altri elementi su cui edificare un nuovo glorioso futuro come Gianluigi Donnarumma, Alessio RomagnoliLucas Paquetá e lo stesso Piatek. Mentre il Corriere dello Sport avanza l’idea di un ritorno di André Silva col Diavolo, i vertici rossoneri non mettono assolutamente in dubbio Cutrone e nel caso la cifra per un addio sarebbe vertiginosa. Italia ed Europa, quindi, sono già avvisate.

 

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it