Hachim Mastour
Hachim Mastour (Foto PAS Lamia)

Una carriera che doveva essere straordinaria e che invece si è rivelata sinora un salto nel vuoto. Hachim Mastour in pochi anni è passato dall’essere un ‘enfant prodige’ ad una sorta di meteora precoce.

Il classe ’98 è per l’ennesima volta senza squadra. La sua avventura in Grecia, con il piccolo club del Lamia, è ufficialmente terminata dopo l’ennesimo e poco gradevole contenzioso. L’ex talento del Milan, addirittura paragonato a Neymar quando giocava nei giovanissimi rossoneri, dopo le esperienze negative con Malaga e Zwolle ha fallito anche nella penisola ellenica.

Soltanto sei presenze stagionali per Mastour al Lamia, poi un infortunio muscolare che gli è costato non solo il posto nella prima squadra, ma anche la permanenza nella rosa dei greci. Infatti il suo ritorno in Italia per curarsi è stato preso come una diserzione dal Lamia e dunque gli è stato rescisso il contratto. Un contenzioso che ha visto Mastour fare le valigie e oggi, a 21 anni, è ancora una volta senza club e con un futuro tutto da decifrare.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it