Krzysztof Piatek Milan
Krzysztof Piatek (©Getty Images)

NEWS MILAN – Il primo derby milanese di Krzysztof Piatek non è stato sicuramente da ricordare. Oltre alla sconfitta, la sua prestazione è stata un po’ incolore soprattutto a causa degli scarsi rifornimenti dei compagni.

Il bomber polacco ha già dimostrato di poter essere letale in area di rigore, ma in Milan-Inter non ha ricevuto nessun assist degni di nota. Lui si è mosso, però è stato servito poco e male. Va dato anche merito alla coppia De Vrij-Skriniar per averlo tenuto a bada bene, però i compagni di Piatek potevano fare molto meglio nel supportarlo.

Niente gol, niente esultanza da pistolero e soprattutto niente punti dopo il derby. Tuttavia, il numero 19 rossonero non si scoraggia. Sul proprio profilo ufficiale Instagram ha scritto un messaggio per caricare l’ambiente dopo il k.o. di domenica sera in Milan-Inter: «Il nostro obiettivo è andare in Champions League e non sarà di certo la sconfitta nel derby a impedirci di raggiungerlo!».

Piatek ricorda la grande voglia di andare in Champions League che c’è nell’ambiente rossonero. Quello è l’obiettivo stagionale. Nonostante il k.o. nella stracittadina milanese, i rossoneri sono comunque quarti nella classifica del campionato e pertanto pienamente in corsa per la qualificazione. Sarà fondamentale reagire alla sconfitta nel prossimo match, se sarà contro la Sampdoria il 30 marzo a Genova. Un impegno tutt’altro che facile, visto che la squadra di Marco Giampaolo gioca un buon calcio ed è in forma. Attenzione a Fabio Quagliarella, capocannoniere della Serie A e che ha già segnato al Milan.

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore