Milan, Romagnoli: “Scottati dal derby. Ora pensiamo solo alla Lazio”

Romagnoli alessio Milan capitano
Alessio Romagnoli (©Getty Images)

NEWS MILAN – Oggi Alessio Romagnoli ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Sky Sport 24. Il capitano del Milan ha parlato del momento della squadra, che arriva da un periodo negativo con un solo punto conquistato nelle ultime quattro partite.

I rossoneri erano arrivati al derby contro l’Inter carichi e forti del terzo posto in classifica. La sconfitta maturata nel corso del match, anche sfortunata visto il regalo generoso concesso ai nerazzurri e le occasioni sprecate nel finale dalla squadra, hanno inciso mentalmente nella squadra: “Sappiamo che abbiamo sbagliato le letture di alcune partite, siamo rimasti scottati dal derby. Dobbiamo ripartire, isolarci, quello che è passato, è passato. Dobbiamo pensare solo a sabato, pensare partita dopo partita”.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Il derby e le ultime partite ora devono essere messe completamente da parte. Inizia un nuovo ciclo di sfide per il Milan, in primis quella di sabato sera contro la Lazio, con San Siro che attende 60 mila tifosi rossoneri pronti ad incitare la squadra.

Una vittoria sarebbe di fondamentale importanza per consolidare il quarto posto valido per la qualificazione alla prossima Champions League: “Oltre a noi, ci sono Roma, Atalanta e la stessa Lazio. Penso che saremo noi quattro a giocarcela. Terzo posto dell’Inter? A meno che non faccia qualche errore credo che ormai sia andata. Ringraziamo i tifosi per il sostegno, cercheremo di dare il massimo anche per loro e speriamo che sabato sera contro la Lazio loro siano calorosi come sempre”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

È il momento di tirare fuori orgoglio e rabbia, ci aspettano 7 FINALI e dobbiamo rialzarci subito @acmilan

Un post condiviso da Alessio Romagnoli (@alessio.romagnoli) in data:

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it