Krzysztof Piatek
Krzysztof Piatek (©Getty Images)

MILAN NEWS – Un disastro collettivo in casa Milan. Nessuno escluso. Tant’è che c’è anche Krzysztof Piatek nel mirino de La Gazzetta dello Sport oggi in edicola. Pure lui, nonostante tutto, ha delle responsabilità.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Voto 5 in pagella per il centravanti polacco. Perché dopo i tanti primati prestigiosi e luccicanti, ne arriva anche uno negativo: mai, infatti, era capitato che restasse senza goal per tre gare di fila. E ieri ha anche le sue colpe. Perché se è vero che i palloni arrivati tra i suoi piedi sono stati pochi, va anche detto che li ha persi puntualmente tutti. Ma l’ex Genoa – aggiunge il quotidiano – ha responsabilità anche di altro tipo. Perché i pochi palloni che arrivano non deve diventare un alibi. Per quanto possa essere poco supportato dagli esterni e da un centrocampo che fatica nel far girare palla, anche il Pistolero – incalza il quotidiano – deve crescere e imparare alternative all’attacco della profondità per farsi trovare dai compagni. Non è sola colpa degli altri: serve un ulteriore scatto anche da parte sua.

“Piatek isolato? Non è che con due punte abbiamo fatto meglio, c’è un’involuzione e giochiamo col freno a mano tirato. In questo momento bisogna avere la lucidità di capire cosa non sta funzionando e guardare avanti: con la Lazio abbiamo fatto una figuraccia e dobbiamo rialzarci. Manca un mese abbiamo il dovere di dare tutti il massimo”, queste le parole di Gennaro Gattuso di ieri sera a caldo riportate da Tuttosport di oggi.

 

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it