Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (©Getty Images)

NEWS MILAN – Situazione veramente delicata per Gennaro Gattuso e la sua squadra. Dopo il deludente pareggio di Parma, è arrivata l’eliminazione in Coppa Italia per mano della Lazio. È necessario reagire.

Domenica sera si gioca Torino-Milan, un match probabilmente decisivo per la corsa Champions League rossonera. In caso di sconfitta o pareggio del Diavolo, sia Atalanta che Roma potrebbero effettuare il sorpasso in classifica. Diventa fondamentale tornare a vincere, la risposta migliore alle critiche e ai risultati negativi dell’ultimo mese.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanLEGGI QUI.

I 3 punti farebbero respirare un ambiente nel quale l’aria è diventata parecchio pesante. Ormai si parla in continuazione del sicuro addio di Gattuso a fine stagione. Qualcuno ha persino detto che potrebbe essere esonerato, in caso di mancata vittoria in Milan-Torino. Ma Sportmediaset spiega che l’ipotesi di un licenziamento anticipato di Rino non esiste. A quattro partite della fine del campionato non sarebbe una grande mossa. Inoltre, qualche allenatore potrebbe subentrare per dare una scossa nelle ultimissime gare e poi essere a sua svolta sostituito? Non certo Federico Giunti, tecnico che ha già i suoi problemi con la Primavera rossonera che qualcuno dà come possibile successore da lunedì.

Gattuso rimarrà al proprio posto fino all’ultima giornata dell’attuale Serie A, prima di essere probabilmente rimpiazzato da un altro collega. Stanno circolando diversi nomi in questi giorni. Uno di quelli più caldi è Maurizio Sarri, che potrebbe lasciare il Chelsea. Piacciono anche altri profili, sia italiani che stranieri.

 

Redazione MilanLive.it