CorSera – Gattuso-Bakayoko, tregua tattica: multa e addio

Tiémoué Bakayoko
Tiémoué Bakayoko (©Getty Images)

MILAN NEWS – Milan, Gennaro Gattuso e Tiémoué Bakayoko: tutti insieme appassionatamente per gli ultimi 270 minuti della stagione. Poi ognuno prenderà la sua strada. Soprattutto il centrocampista francese, il cui destino, dopo le tre bravate consecutive, sembra ormai segnato con o senza Champions League.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

L’incontro tra le parti di ieri a Milanello, riferisce il Corriere della Sera, ha infatti portato a una tregua solo e unicamente tattica. C’è stato un chiarimento, senza scuse da parte del giocatore, e ora si andrà avanti per la causa suprema mettendosi il tutto alle spalle per questo rush finale. Alla fine – riferisce il quotidiano – la società ha quindi optato per tale soluzione, poiché un muro contro muro non sarebbe servito a nessuno. Né a Gattuso alle prese con un centrocampo da reinventare e alle ultime partite da allenatore del suo amato Diavolo, né al club che ha il dovere di rincorrere l’Europa fino alla fine, né tanto meno al giocatore che dopo l’ultimo mese ora deve fare qualcosa per ripulirsi l’immagine.

Seguirà una doverosa multa al giocatore – anche se ufficialmente il Milan non conferma – e ci sarà l’addio a fine stagione, indipendentemente dall’esito in campionato. Nessuno è più convinto di questo matrimonio, soprattutto Elliott Management Corporation che dovrebbe investire 35 milioni di euro per un giocatore esuberante in un momento già economicamente delicato.

 

 

Redazione MilanLive.it