Galliani: “Meravigliose otto finali col Milan. Mi mancano”

NEWS MILAN – In questa incredibile due giorni di Champions League, ai tifosi del Milan è venuta un po’ di nostalgia. Non troppi anni fa, era il ‘Diavolo’ a giocarsi partite così importanti e arrivare magari in finale.

Tottenham-Ajax ha ricordato molto quell’incredibile quarto del 2003, quando Pippo Inzaghi segnò allo scadere il gol del 3-2 valido per la qualificazione proprio contro gli olandesi. Fra i tanti sostenitori rossoneri che ricordano con orgoglio quelle serate, c’è anche chi le ha vissute in prima persona. Adriano Galliani, intervenuto all’evento ‘Gazzetta Night’, ha ricordato così le leggendarie notti di Champions rossonere: “Mi mancano molto le notti delle nostre finali. Ne abbiamo giocate otto e otto finali sono qualcosa di meraviglioso“.

Lo storico dirigente rossonero è lontano dal Milan da ormai due anni. Da settembre scorso è tornato nel calcio nel ruolo di amministratore delegato del Monza, che ha come proprietario ancora Silvio Berlusconi. Proprio ieri la sua nuova squadra ha perso la Coppa Italia di categoria: “È stato un peccato – ha detto Gallianisarebbe stato il trentesimo trofeo per il presidente Berlusconi, purtroppo nel recupero è successo quel che è successo, l’obiettivo della serie B comunque ovviamente resta“.

 

Redazione MilanLive.it