Torino-Sassuolo 3-2: i granata sognano ancora

Andrea Belotti (©Getty Images)

MILAN NEWS – Rimonta epica per il Torino di Walter Mazzarri che tiene ancora vivo il sogno Europa. Nel lunch match della 36a giornata, la formazione granata si impone infatti per 3-2 contro il Sassuolo in una gara ricca di emozioni.

Eppure l’avvio è choc: dopo 17 minuti, infatti, Andrea Belotti sbaglia un calcio di rigore e Mehdi Bourabia, giusto 10 minuti più tardi, porta già in vantaggio la squadra di Roberto De Zerbi. Ma dal capolavoro al pasticcio è un attimo: così poco dopo la conclusione dal limite, il marocchino si becca la seconda ammonizione esultando sfilandosi parzialmente la maglia. Emiliani in 10 subito poco dopo il vantaggio che si prolungherà fino all’intervallo.

Al rientro dagli spogliatoi è lo stesso Belotti a dare la scossa e farsi perdonare dall’errore dal dischetto: 1-1 al 56esimo con zampata nell’area piccola. Ma la formazione neroverde vende cara la pelle e ripassa avanti con Paul Lirola con un tacco deviato nell’area piccola. Quando le speranze piemontesi sembrano spegnersi, ecco l’onda d’urto tremenda: prima Simone Zaza lanciato a tu per tu col portiere avversario, e poi ancora il Gallocon una fantastica rovesciata, mantengono le speranze internazionali. Torino che salta così al 6° posto, a +1 sulla Roma impegnata stasera all’Olimpico contro la Juventus e a -2 dal Milan di Gennaro Gattuso.

 

 

Redazione MilanLive.it