inter chievo
Ivan Perisic, Lautaro Martinez e Roberto Gagliardini (©Getty Images)

NEWS MILAN – Dopo tre giornate senza vittoria, l’Inter è tornata a sorridere. Nel posticipo del lunedì sera, la squadra nerazzurra ha battuto il Chievo Verona 2-0: con questi tre punti, Luciano Spalletti e soci sono vicini alla Champions League.

Il ‘Biscione’ doveva per forza vincere dopo quanto successo nel week-end. Il Milan si era avvicinato minacciosamente, mentre l’Atalanta lo aveva addirittura scavalcato coi tre punti contro il Genoa. Dopo un inizio di gara difficile, l’Inter ha trovato la rete che ha sbloccato e mentalità: in gol Matteo Politano, con un bel sinistro sul primo palo. Da lì in poi, gli uomini di Spalletti non hanno avuto grossi problemi. I gialloblu, rimasti in dieci, non riescono mai a rendersi pericolosi. I nerazzurri chiudono la pratica negli ultimi dieci minuti con la rete di Ivan Perisic, autore finalmente di una prestazione importante.

Con questi tre punti l’Inter torna al terzo posto in classifica. Quattro punti sul Milan, soltanto uno sull’Atalanta. La prossima gara per Spalletti è tosta, perché c’è il Napoli al San Paolo, quindi il rischio di giocarsi tutto all’ultima giornata c’è. Si ha la netta sensazione che la prossima giornata sia quella decisiva: l’Atalanta gioca con la Juventus a Torino, dopo la finale di Coppa Italia di mercoledì, i nerazzurri coi partenopei. Tutto può ancora succedere.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it