San Siro applaude: “Grazie Ignazio”. E Abate si commuove – VIDEO

 

NEWS MILAN – La societĂ  ha deciso di non proporre il rinnovo di contratto ad Ignazio Abate. Il terzino dirĂ  ufficialmente addio al Milan al termine di questa stagione. Quella di oggi contro il Frosinone sarĂ  la sua ultima partita a San Siro.

I tifosi milanisti non dimenticano Abate e gli dedicano uno striscione: “10 Anni di impegno e umiltĂ , ti sei guadagnato il rispetto degli ultras. Grazie Ignazio”. Un bel riconoscimento dai propri tifosi, dovuto, viste le oltre 300 partite giocate con il Milan. A prescindere da tutto, ogni tifoso rossonero rispetta Abate. Pochi gol, qualche titolo e lacrime per Abate durante il riscaldamento. Tanta emozione per lui, che quest’anno si è messo a disposizione della squadra giocando addirittura da difensore centrale, e benissimo.

Questo pomeriggio sarĂ  l’ultimo saluto a San Siro non solo per Abate, ma anche per Cristian Zapata e JosĂ© Mauri. Tutti in scadenza di contratto al 30 giugno 2019. Tra questi anche Riccardo Montolivo, che però non è stato nemmeno inserito nella lista dei convocati: per lui nessuna presenza stagionale.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it